Galatea Belga Broderies

Bienvenue sur mon blog . Un peu de ma vie mais pas nécessairement le plus essentiel…

6 juin, 2015

Quel posto senza fragole

Classé dans : 2015,Amore,In italiano,Life,Un peu de moi... — galatea @ 9:56

 

 

 

 

Posto_delle_Fragole-1-234x300

 

Image de prévisualisation YouTube

Ieri , credetti di morire
le labbra blu
la voglia di un altrove

L’incompletezza
le fusioni smarrite
mi hanno ricordato
quel posto delle fragole
la mia oasi terrena
rossa di vita, verde di pudore
succo di franchezza
il gusto di star bene

Ieri, credetti di morire
il respiro debole
la voglia di sorridere

La mia solitudine
tempio della nebbia
il mio bianco e grigio
dove le rosse fragole
indicano la direzione
di una perduta voglia
di una certezza
diventata primo gradino
di un’altra soglia
un’altra dimensione

La versione originale è quella francese…

Hier , j’ai cru mourir
mes lèvres bleus
et une envie d’ailleurs

L’incompletude
les fusions ratées
m’ont rappelé
mon endroit des fraises
mon paradis terrain
rouge de vie, vert de pudeur
jus de franchise
au goût du bonheur

Hier, j’ai cru mourir
mon souffle faible
moi, désireuse de rire

Ma solitude
temple du brouillard
mon blanc et gris
où les rouges fraises
sont la direction
d’une envie perdue
d’une certitude devenue rature…

19 mai, 2015

Cellulite & Ossidazioni

Classé dans : 2015,In italiano,Les autres,Life — galatea @ 17:25

 

 

 

 

 

meteorite

 

 

La vedi questa massa ?

La senti quanto è densa ?

Sono un meteorite

pressato da viventi

Peso

atomi di rabbia

frenato sotto i denti

Doleo*

centro di frustrazioni e inadempimenti

rituale quotidiano

di un triangolo in disordine

e molto fatiscente

 

Mi espongo

all’aria quasi fetida

a mille  ossidazioni

ruggine corrosiva di qualche volontà

del segno positivo

di un viver via dai  bruti

nel cerchio un po’ slabbrato

dell’etica ammuffita

e della zona rara chiamata  conoscenza

 

 

18 mai, 2015

Non c’eri al treno del sabato mattina

Classé dans : 2015,Amicizia,Gli amici poeti italiani,In italiano,Life — galatea @ 16:40

11096693_470837029740992_4405290889493759482_n

 

 

 

Succede, sai, anche se non ci sembra vero
che la polvere del tempo paia volare via
per colpa di un sorriso che hai raccolto
più per la condiscendenza che per altro
e così ti pare d’essere di nuovo in gioco

ma quando di sabato mattina attendi
il primo treno dopo la notte del venerdì
cerchi tra i visi noti, allineati sulla banchina
scruti con ansia, sperando in un ritardo,
nella speranza di un saluto, ma poi scopri
con rammarico che dovrai salire
sul tuo solito vagone freddo e poco illuminato

e non  udirai le parole che speravi ,
allora ti accomoderai avvolto dentro il bavero
alzato per il poco riscaldamento, e rassegnato
al viaggio dentro quell’inverno che non s’arrende
neppure di fronte a quella rosa rossa
del tuo giardino, talmente bella e affusolata
verso il cielo che hai voluto archiviare
prima che il gelo la chiudesse nella memoria

Un poco di sonno ti accoglierà condiscendente
quando avrai posato il tuo bagaglio  svuotato
di ogni attesa sopra la cappelliera
e non sarai deluso per le parole che non sono giunte
né sentirai il vuoto degli abbracci che speravi
di rubare nella penombra dei corridoi
non ti turberà più il ricordo dello scivolare
accolto dentro un corpo che ti attendeva,
l’attesa che ti ossessionava sarà finita
e scenderai quegli scalini dell’arrivo
dicendo con un sorriso quel verso
che tanto avevi amato in gioventù
 » sarai tu, dolce e chiara  »

Luiss
Luigi38

23 avril, 2015

La « Control Freak « 

Classé dans : 2015,In English,In italiano,Les autres,Life,Un peu de moi... — galatea @ 10:38

16 avril, 2015

Di sbieco

Classé dans : 2015,Amicizia,Brevi,In italiano,Les autres — galatea @ 15:29
Di sbieco
Galatea belga
Date de l’envoi : 2015-04-16 09:24:32
Dis-moi pourquoi, Roland chéri
Les autres, la vie
Chez toi se plient
Deviennent traverses
Humeurs bridés
Mutins, insoumis
Perturbateurs, avides trompeurs ?Es-tu magnete*, attire ennuis ?
Ou juste peureux, mon frêle ami
Mélange brut de mille soucis
Expert du monde, mais du côté
Plutôt assombri, même affligé
De qui regarde, attend beaucoup
Et tend sa main mais s’il vaut le coup…

* magnéto – magnete

 

Image de prévisualisation YouTube

12 novembre, 2014

L’île des signes

Classé dans : 2014,Amicizia,Amore,In italiano,Life,Un peu de moi... — galatea @ 23:59

 

modigliani-660x281

 

Image de prévisualisation YouTube

 

 

Comme une pendule
faussement simple
j’ai un côté curieux
qui un peu divague
un éloignement de ma verticale

Moi , petite masse
Île de tous les signes
je suis une pendule
faussement distante
Île remplie des mots
d’aériens naufrages

Je suis une pendule
faussement audace
et mon fil élastique
redevient rigide
quand l’esprit est mis en cage

 

et en italien

 

Come una pendola
falsamente semplice
ho un che di strano
che mi allontana
ma solo un po’
da una vita quasi verticale

Io, proprio io
piccola massa
grumo di segni
un orologio falsamente disusato
luogo di rintocchi
deposito di parole
e dei naufragi dell’oscillare

Si, sono pendola
dalla falsa audacia
e il mio filo
quasi sempre elastico
diventa rigido
quando la mente viene incarcerata

2 novembre, 2014

Automne sur le Détroit

Classé dans : 2014,Amore,Autunno,Brevi,In italiano,Journal,Un peu de moi... — galatea @ 19:07

 

tmr_centenario2

 

 

Les courbes des nuages
sont des géants menaçants
sur les monts de la Calabre

Bouille doucement
la mer Ionienne
lac de vin d’octobre
sous le souffle fatigué
d’Eolo de retour chez soi

Morgana absente
Roger, tout seul l’implore
regardant l’horizon
quand le soir ce jour clore

La version originelle est en français…

Le curve delle nuvole
sono giganti minacciosi
sui monti della Calabria

Ribolle dolcemente il mare Ionio
lago di vino d’ottobre
sotto il soffio stanco
di Eolo di ritorno verso casa

Morgana assente
il suo Ruggero
troppo solo, l’implora
guardando pensieroso l’orizzonte
quando la sera il giorno scolora

1 novembre, 2014

L’ Enoteca Regionale a Castiglione , un altro fuoco di paglia ?

Classé dans : 2014,In italiano,Journal,Les autres,Life,Un peu de moi... — galatea @ 17:02

 L’ Enoteca Regionale a Castiglione , un altro fuoco di paglia ? dans 2014 enoteca3

L’ Enoteca Regionale a Castiglione , un altro fuoco di paglia ?
Abituata a guardare oltre la finestra del nostro antico castello, ho dato un ‘occhiata ad altre enoteche regionali , nate in fretta e furia nel novembre 2011.
L’arrivo di fondi assegnati con lo scopo di valorizzare aspetti come l’enogastronomia, il turismo sono un incentivo che fa gola a tutti . Non sempre però, l’apparato che viene messo insieme senza tener conto puntualmente dei principi ispiratori di una legge e delle sue direttive , è quello più adatto o quello più affidabile. Ed è cosi che queste corse si rivelano, poi nel tempo, veri nodi difficilissimi da sciogliere , diventando anzichè occasione di sviluppo , terreno fertile per discordie , divisioni e malumori , là dove i problemi già non mancano.
Guardando i siti di altre enoteche regionali , alcuni non sono aggiornati da molti anni e presentano la lista delle buone intenzioni, simili alla bella presentazione lasciata dal sindaco Scavera nel 2012. Altre enoteche sono insediate in autentiche antiche dimore con cantine ragguardevoli , dove il visitatore si immerge davvero nell’atmosfera giusta per conoscere e gustare le specialità locali di vini e cibi.E sul sito appaiono statuto ,liste degli eventi degli anni passati, il calendario delle attività previste per il 2014.
Altre regioni, invece , hanno creato le Enoteche aventi come soci solo dei comuni, altre ancora, come l’enoteca Regionale della Liguria, comprendono la Corsica ! e comuni della Toscana !
Nelle Marche pare ce ne sia una funzionante a Iesi, all’interno di un castello ottimamente raggiungibile nel centro della cittadina.Dalle foto si vedono le bottiglie di vino esposte in piedi , in doppia e tripla fila, in pochi espositiori in legno, qualche tavolo con tovaglia , predisposto per le foto… , un angolo con bancone per mescere il vino…Una bacheca con opuscoli vari.
L’impressione globale di questi siti mi ha lasciato la sensazione netta che le enoteche, cosi impostate, sono solo un pretesto per fare arrivare fondi in loco , per creare posti di lavoro fittizi e per innalzare il solito, ben accetto , monumento allo spreco.
Girando per Castiglione si sente dire : com’ è finita con l’Enoteca , non riuscirremo ad avere neanche questa ? Come tutti, anch’io mi chiedo se alla fine Castglione riuscirà ad avere una vetrina prestigiosa , giusta per attirare per un numero crescente di visitatori , autentico volano per la valorizzazione di tutto un patrimonio locale e regionale.
E qui mi vengono i grandi dubbi.
Non è certo la prima volta che in Sicilia , da noi , arrivano flussi di denaro consistenti ma…quante volte essi sono stati utilizzati avendo preparato dei progetti che non servissero solo a una vampata di fuoco invece di creare sistema , cultura nuova imprenditoriale, gusto per impegnarci a non fare solo sopravvivere questo bel borgo ?
Io spero e credo che l’attuale Amministrazione farà tutto il possibile per fare azzerare la struttura che si era creata per gestire la futura Enoteca Regionale. Non credo sia cosi semplice , se non ci sarà l’appoggio pienè di chi si era inserito in prima battuta. Dopo bisognerà valutare bene quale sede è davvero la più adatta e accessibile per divenire autentica porta aperta sulle ricchezze del nostro territorio.

5 octobre, 2014

Liquide

Classé dans : 2014,In italiano,Life,Un peu de moi... — galatea @ 21:07

Liquide
Ici et là
Je fais des petits barrages
Échos de la musique
Des jours mélodieux
Notes de mots
Sans la nuance bleu
Et je m’abreuve
Pour me remplir
De jours soleil
De la force du faire
Et d’un esprit
Qui fut le mien

32162_553454574675558_384425419_n

Liquida

qui e là

creo accenni di dighe

echi di musiche

note di parole

senza la sfumatura blu

e mi disseto

per riempirmi

di giorni di sole

della forza del fare

e di uno spirito

che fu il mio

26 septembre, 2014

Paintings…

Classé dans : 2014,In English,In italiano,Journal — galatea @ 21:11

1229829_10152736097328966_2172298091063677824_n

 

Fammi indovinare

se dietro quest’attesa

si prepara un’altra fase

o solo dell’angoscia il perpetuare

Filtro con larghe maglie

e occhi gravidi distratti

incapaci di guardare

quel domani

troppo pieno

di ricordi e di sorprese

dall’aria ambivalente e senza l’etichetta

« speranze riaccese »

 

1...34567...14
 

Adorable Rencontre |
juno39 |
Du polar à lier |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Instantanés littéraux d'Afr...
| Réflexions pédagogiques par...
| Abandons