Galatea Belga Broderies

Bienvenue sur mon blog . Un peu de ma vie mais pas nécessairement le plus essentiel…

28 novembre, 2012

Stūpa

Classé dans : 2012,Amore,In italiano — galatea @ 17:29

 

Un canovaccio senza pretese

raccoglitore delle espansioni

che questo cuore ama creare

 vere onde lunghe di un sentimento

che attraversa i poli

opposti del nostro mondo

Eppur si muove…

eliocentrica connivenza

che il  vento aiuta a dilagare

tra quelle orbite tutte infinite

che ricompongono in emozione

corpi vaganti

e  consenzienti

quando l’essenza

è beatitudine

assenso plurimo del divenire

fonte suprema di comprensione

e quotidiana ispirazione

Stūpa dans 2012 556454_467533616610386_1719323051_n

5 octobre, 2012

Au cap

Classé dans : 2012 — galatea @ 17:45

Au cap dans 2012 580127_386976808042827_1404556367_n-224x300

 

 

 

 

 

 



Porte fermée sur le monde
le château sur le cap ouvre
la fenêtre sur la mer solitaire
Dans  cet espace
on oublie l’autre île
celle du passage discret des touristes d’octobre
aimants de la Trinacria  douce
au couleur de la paix et de la conciliation
quand l'automne affaiblit  sa nature de feu
sa vigueur , sa force primordiale parfois brutale

Les éclats dans l'écume des vagues
hypnotisent mon regard
et je flotte doucement
nymphe ionienne
à la dérive de mes sombres  jours
enfin chez moi

 

 

26 septembre, 2012

M Heizenthlay

Classé dans : 2012,Amicizia,In italiano,Non classé — galatea @ 21:41

 

 

 

 Un rosso teatrale , la posa fatale
e quello sguardo che scava nel profondo


Ma guarda che tensione
giocando a far la vamp priva d’emozione

Perfette le linee , sublime l’armonia
nascosta dietro il ciuffo 
la voglia di una vita dentro un nido di poesia

 

 

 

 

 

 

M Heizenthlay dans 2012 267508_10151139953402144_2054201999_n-1-250x300

17 août, 2012

Sollecitudini & Quel sapore di vita tra le dita e i capelli

Classé dans : 2012,Les autres,Life,Tristes — galatea @ 21:34

 

 

 

Le grandi vele

della faticosa amarezza

si afflosciano sotto i raggi

del sole che muore

Un mare di splendide emozioni

si scolora e ricomincia a tremare

quando il vento

stanco per la lunga attesa

scioglie i suoi lacci

e ritorna a soffiare

Questa notte sognero’

le tue dolci brezze

per invitarle a un incontro

di dolci sollecitudini

 

 

 

Sollecitudini & Quel sapore di vita tra le dita e i capelli  dans 2012 527022_399060810148666_1689764442_n-239x300

Image de prévisualisation YouTube

 

 

Quei mosaici di foto in cucina

son bagliori di una vita passata

brevi istanti di percorsi tortuosi

soste effimere di una fuga costante

 

Troppe ansie e paure strane e informi

ora impregnano i miei  giorni senza sonno

e il bilancio tra la gioia e il sereno

si trasforma troppo spesso in veleno

 

Tanti rivoli di amaro e di timori

sento scorrere incapace di arrestarli

e il mio sguardo che non riesce a ignorarti

ti sorprende rattristato  e in attesa

di orizzonti con la luce là in fondo

e di giorni col sapore delizioso

della vita tra le dita e  i capelli

 

 

 

 

 

14 août, 2012

Quei semi trasportati dal vento …& Molluschi & Touchée !

Classé dans : 2012,Amicizia,Amore,In italiano — galatea @ 7:57

href= »http://galatea.a.g.f.unblog.fr/files/2012/08/484028_395915663796514_894235441_n.jpg »>Quei semi trasportati dal vento ...& Molluschi & Touchée ! dans 2012 484028_395915663796514_894235441_n-300x214

Semi…

lasciati andare nel vento

da chissà chi e chissà come

fioriscono improvvisamente
anche se sepolti nella sabbia della distanza
o delle tante vicende delle nostre vite
ma un gesto naturale
di generosità

di accoglienza
resta testimonianza indelebile
del nostro essere umani

che sanno comprendersi e connettersi
ispirati da una comune origine
desiderosi
di avvolgere questo mondo
nella luce dell’Unità

A Rocco e Lise , con un grande grazie !

Image de prévisualisation YouTube

 

 

 

Molluschi
Scrostatemi il mondo di dosso
e fatemi tornare a respirare

Troppi molluschi
attaccati alla mia pelle
fanno della mia vita
un’esistenza senza ossigeno e senza perle

Mi manca ora
quel respiro profondo
e il movimento giusto
per continuare a girare in questo mondo

Lasciatemi inspirare
dell’aria salutare
unica condizione per riavere
quel mio passo leggero
e un gran bisogno di creare

Touchée !

Aspetto giorni di perfezione
quel cerchio chiuso
che accoglie e rincuora
e l’impalpabile gusto del vivere

Scorre invisibile
un lungo filo
che dal tuo cuore
va tessendo parole
formando nidi di piume e carezze
tra qualche ramo che spoglio di orgoglio
io ti tendo
commossa e silenziosa

 

Adorable Rencontre |
juno39 |
Du polar à lier |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Instantanés littéraux d'Afr...
| Réflexions pédagogiques par...
| Abandons