Accueil 2019 The lady is away

The lady is away

0
0
70

Risultato immagini per lady on holiday paintings"

Sei riuscita a ridisegnare

linee perfette, anche se sfumate

intorno al corpo, il tuo amato.

Ogni dettaglio è sempre azzeccato

come il cappello

che addolcisce un po’.

Ti muovi rapida

ma quei secondi presi

quando ti giri,  rivelano duri

quei sedimenti chiamati anni

che certi giorni ti sembrano

davvero tanti.

Hai respirato l’aria pungente

di vari continenti

e tieni ancora 

un po’ incredula, un po’ illusa

la sua mano appena tiepida

di rassegnato. Andiamo avanti

usiamo il resto dei nostri giorni.

In fondo lo sappiamo

ci sono tanti altri

senza questo privilegio

di crogiolarsi sul proprio tempo trascorso invano.

Image de prévisualisation YouTube

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

        Temps rélatif   Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • Un sasso ?

    …ma forse sono un sasso quantunque mai inerte ! Mi piace prender posto o anche rotol…
  • Pietà !

    Non inseguirmi più. Basta ! Sono assediata, vengo tramortita ad ogni nuovo giorno, l&rsquo…
  • Volli, fortissimamente volli…

      E il terzo  giorno… è risuscitata ancora . Incellulato tutto il magnesio dist…
Charger d'autres articles liés
  • Un sasso ?

    …ma forse sono un sasso quantunque mai inerte ! Mi piace prender posto o anche rotol…
  • Pietà !

    Non inseguirmi più. Basta ! Sono assediata, vengo tramortita ad ogni nuovo giorno, l&rsquo…
  • Volli, fortissimamente volli…

      E il terzo  giorno… è risuscitata ancora . Incellulato tutto il magnesio dist…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Insieme alle mie ombre

      Le foto riemergono, nuovi fantasmi che senza mistero facebook ripropone. E condivido, an…
  • Cry Band cover

  • Sauter sur le 2020

    Et après milles pauses, un milliard de peurs je retombe encore  sous le charme  calme d&rs…
Charger d'autres écrits dans 2019

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Paresse régénératrice

Cher Étranger Jamais distant C’est moi qui arrose En ce moment notre jardin Et qui aime éc…