Accueil 2018 Quel giorno bianco…

Quel giorno bianco…

0
0
122

The Wedding Marc Chagall

 

A ogni tappa

imbarco solitudine.

Le credenziali ben falsificate

mostrano logore il divieto di ascoltare.

Abbiamo eretto il nostro monumento

all’ipocrisia dell’ amore e all’ impotenza

maschera ovvia di sopraffazione.

E che nessuno venga a frugare

tra strati di egoismo  e d’ignoranza!

Nessuna luce può  rischiarare

l’ insicurezza stolta e l’ incapacità  di amare.

Malgrado tutto, oso sperare

che una montagna di egoismo vestito di morale

faccia da humous per un vero amore.

 

 

 

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

        Temps rélatif   Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • Dammi una sigaretta

        Dammi una sigaretta giusto per la posa. Ho sempre amato fare sbuffi di fumo …
  • Vassili e quanti altri

      E’ arrivato stamattina davanti al cancello a piedi nudi e tutto graffiato con…
  • Faitvrai

      Sei tu, straniera, che mi hai fatto riaffondare in questo luogo dove tutto mi appar…
Charger d'autres articles liés
  • Dammi una sigaretta

        Dammi una sigaretta giusto per la posa. Ho sempre amato fare sbuffi di fumo …
  • Vassili e quanti altri

      E’ arrivato stamattina davanti al cancello a piedi nudi e tutto graffiato con…
  • Faitvrai

      Sei tu, straniera, che mi hai fatto riaffondare in questo luogo dove tutto mi appar…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Decostruzioni

    E non vorrei dimenticarti. Raccolgo tutto per non farti sparire e indosso anche le tue par…
  • Così mi pare

        Vadano dove vogliono tutti questi giorni. Le loro ossa, reticolo di tristezz…
  • Quell’urlo ancora ignoto.

      Non conosco la tempesta che mi sdradica. Sono onde furiose, accanite strappaterra, …
Charger d'autres écrits dans 2018

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Réveil doré

Un vert volet laisse entrevoir le frais bonjour de la lumière Sur nos coussins d’ama…