Accueil 2018 Sfrondare la malinconia

Sfrondare la malinconia

0
0
80

 

 

Ore di musica

e numerose pagine

sono la  mia ricetta per  mitigare

un destino strano

che non so  deviare.

E riempio i vuoti

di strane costruzioni

e di legami con il collante

della volontà.

Dove sta scritto

che dobbiamo sparire ?

Cosa impedisce di continuare ?

Perchè ogni risveglio

viene schiacciato

con incredibile vigore ?

Tutto è interrotto

brutalmente

tutto sparisce in questo povero

luogo senza protettore.

E vado avanti

fingendo di aver tra le mani

quel filo di speranza

che non fa morire.

E intanto cade

anche l’ultimo riparo…

Domani

se esisto ancora

dovrò cercare un altro luogo-mente

per non impazzire.

 

 

 

 

 

Charger d'autres articles liés
Charger d'autres écrits par galatea
  • Decostruzioni

    E non vorrei dimenticarti. Raccolgo tutto per non farti sparire e indosso anche le tue par…
  • Così mi pare

        Vadano dove vogliono tutti questi giorni. Le loro ossa, reticolo di tristezz…
  • Quell’urlo ancora ignoto.

      Non conosco la tempesta che mi sdradica. Sono onde furiose, accanite strappaterra, …
Charger d'autres écrits dans 2018

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Pendants

On ridiculise souvent les hommes soulignant que leur cerveau est situé plutôt un bas , au …