Accueil 2018 Ormai è una zolla

Ormai è una zolla

0
0
116

 

Risultati immagini per loved ones paintings

 

 

 

Su questa zolla

sempre più deserta

il mio orizzonte sembra quasi chiuso.

Come il respiro

che spesso manca

anche le voci, quelle più care

si sono spente

ad una, ad una.

E l’apnea delle interazioni

e io non so più

quale santo pregare

per non sentire una solitudine

abitata da fantasmi  intagliati nel cuore

e dialoghi infiniti

che mi hanno costruito la vita.

***

Sur cette motte de terre

de plus en plus déserte

mon horizon semble presque fermé.

Comme le souffle

qui me manque souvent

aussi les voix qui m’ètaient chères

sont disparues

une par une

C’est l’apnée des interactions

et je ne sais plus

quel saint prier

pour ne pas ressentir cette solitude

bondée de fantômes aimés

sculptés dans mon coeur

avec leur quotidiens dialogues

qui ont construit ma vie.

https://www.youtube.com/watch?v=1hlXYe_bqxQ

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

        Temps rélatif   Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • Un sasso ?

    …ma forse sono un sasso quantunque mai inerte ! Mi piace prender posto o anche rotol…
  • Pietà !

    Non inseguirmi più. Basta ! Sono assediata, vengo tramortita ad ogni nuovo giorno, l&rsquo…
  • Volli, fortissimamente volli…

      E il terzo  giorno… è risuscitata ancora . Incellulato tutto il magnesio dist…
Charger d'autres articles liés
  • Un sasso ?

    …ma forse sono un sasso quantunque mai inerte ! Mi piace prender posto o anche rotol…
  • Pietà !

    Non inseguirmi più. Basta ! Sono assediata, vengo tramortita ad ogni nuovo giorno, l&rsquo…
  • Volli, fortissimamente volli…

      E il terzo  giorno… è risuscitata ancora . Incellulato tutto il magnesio dist…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Decostruzioni

    E non vorrei dimenticarti. Raccolgo tutto per non farti sparire e indosso anche le tue par…
  • Così mi pare

        Vadano dove vogliono tutti questi giorni. Le loro ossa, reticolo di tristezz…
  • Quell’urlo ancora ignoto.

      Non conosco la tempesta che mi sdradica. Sono onde furiose, accanite strappaterra, …
Charger d'autres écrits dans 2018

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Retours…

Les muettes indifférentes cherchent leur nourriture blancs cerfs volants aux aigus cris mo…