Galatea Belga Broderies

Bienvenue sur mon blog . Un peu de ma vie mais pas nécessairement le plus essentiel…

  • Accueil
  • > Archives pour juillet 2017

15 juillet, 2017

Ho fatto in tempo

Classé dans : 2017,Amicizia,In italiano,Les autres,Liens,Life,Un peu de moi... — galatea @ 11:21

 

 

Image de prévisualisation YouTube

12 juillet, 2017

L’Uomo di Esfahan

Classé dans : 2017,Amicizia,In italiano,Tristes,Un peu de moi... — galatea @ 16:39

373ca6c74dbf20fbadd6ecba4536bc95--islamic-architecture-architecture-interiors

Della tua Terra

delle  moschee blu

conservo il ricordo nella piastrella antica

e quei tappeti Qoms

su cui poter pregare

o tessere legami come facevi tu.

Di Esfahan la bella, sento   la nostalgia

senza aver mai bevuto

l’indigo  intenso,magico,  delle sue grandi cupole

quella bellezza ,che tu,  suo figlio esiliato

ti sei portato dentro.

Sei arrivato qui, Re, appassionato

di altre  comunioni

e siamo stati tanti

intorno alla quella tavola

ornata di autentico  servizio e amore senza pari.

Sei arrivato qui, Re  povero,  arricchito

da versi in lingua  araba e leggi inevitabili,  bagnate d’Infinito.

Ma eri uomo fragile

viandante, come gli altri

che  attraversa il mondo

protetto si dall’Alto

ma sempre bisognoso

di ascolto e tenerezza.

Non so in che percentuale

hai avuto e hai donato

ma so che oggi esisti

in forma addolorata

nel corpo mutilato , nei sensi torturati

e in quel sorriso intatto

d’ingenuo uomo nuovo.

Saprà la mia preghiera e quella di altri amici

ridarti nuova vita

rifarti fiamma viva

di un mondo da cambiare ?

Image de prévisualisation YouTube

10 juillet, 2017

Mutazioni

Classé dans : 2017,Amore,Les autres,Life,Tristes,Un peu de moi... — galatea @ 8:26

James-Wu-painting-Renne-

 

 

 

 

Stanotte, nuda

mi faccio avvolgere dal caldo abbraccio

di  una nuova estate e fermo i battiti

per poter sentire se lungo i muri

stanchi e crepati ci sono ancora

presenze vive .

Il tempo ha fatto il suo miracolo

offrendo un’altra bella stagione

che invita verso la meditazione

 Invano tendo le mie orecchie

 in attesa…

Non sento più gli anziani chiacchierare

sui gradini

Sono sparite le voci dei ragazzi

Sono un ricordo le grida dei bambini

Abbonda solo  la rabbia  di grappoli di cani

e sono troppe quelle porte chiuse

che custodiscono, senza più valore

prospere filiali

di banche di solitudine

E’ un’altra estate…

senza legami, senza le antiche complicità

Senza uno sparo, senza discussioni

abbiamo fatto una vera rivoluzione

abbiamo distrutto il tessuto fragile

della nostra tradizione.

*****

Tonight, naked

wrapped in  the warm embrace

of a brand new summer

I stop my beats to hear

 whether along the tired walls

 and their  cracks  is still crawling

any presence of life

Time has made its miracle

offering a nice season

and other  calls for meditation

 My ears on hold…

I no longer hear the elderly talk

on the hot  steps

the young voices disappeared

there is no joyful noise

only the anger of dogs abounds

Too many doors are closed mouths

with  noting to offer

 prosperous  branches

of solitude banks

It’s another summer …

No links, no usual, treasured , complicity

Without a shot, without fighting

we  have made a proper revolution

we have destroyed  the thin fabric

of our tradition.

L’ Amore esiste

Classé dans : 2017,Amore,In italiano — galatea @ 7:51

 

Image de prévisualisation YouTube

5 juillet, 2017

Mutazioni

Classé dans : 2017 — galatea @ 10:08

cat-1551783_640

 

In costruzione !

 

 

Adorable Rencontre |
juno39 |
Du polar à lier |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Instantanés littéraux d'Afr...
| Réflexions pédagogiques par...
| Abandons