Accueil 2015 2016 Elliott Smith
  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

        Temps rélatif   Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • Quel domani che forse non incontreró

    E mentre s’ allunga la fase plateau cerco di spostarmi per vedere il domani. Ma dov&…
  • Pizzo Briglio

    Su quella cima larga quanto un nido dove soffiava il vento da ogni lato c’era un rifugio  …
  • Cupio dissolvi

      E poi, qualcosa cede senza clamore, senza dolore. Arriva un nuovo desiderio di larv…
Charger d'autres articles liés
  • Quel domani che forse non incontreró

    E mentre s’ allunga la fase plateau cerco di spostarmi per vedere il domani. Ma dov&…
  • Pizzo Briglio

    Su quella cima larga quanto un nido dove soffiava il vento da ogni lato c’era un rifugio  …
  • Cupio dissolvi

      E poi, qualcosa cede senza clamore, senza dolore. Arriva un nuovo desiderio di larv…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Quelle corde dell’Ego

      E lo chiamano cancro. Folle, denso di rancore. Grande nodo da sciogliere senza mani…
  • Last Christmas …Ciao Michael !

    Ricordi, ricordi quando bastava uno sguardo per cambiare d’umore e immaginavi quasi …
  • Leur Nuit est toujours sans Étoiles

    Affligée par une paresse de modification en pire je me balance entre les jours. Tout le ma…
Charger d'autres écrits dans 2016

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Le luci accese

Frammento queste lunghe notti con luci accese  nelle varie stanze -e poi vago , con la taz…