Accueil Non classé Caravan serail P.O.& Crambourne& Catalpa a Overpelt

Caravan serail P.O.& Crambourne& Catalpa a Overpelt

2
0
21

 Caravan serail P.O.& Crambourne& Catalpa a Overpelt 809-catalpa-bignonioides

 

 Catalpa a Neverpelt

Oramai non più diva

la mia moka borbotta

diffondendo l’aroma di un consueto caffè

Ma a Bampslaan

il caffè era un rito

un esotico tour di amici

che facevano insieme esercizi

di  possibili grandi sogni

 

Già un anno ha versato le giornate divisorie

tra noi gruppo strampalato

a un unico robusto filo ben saldato

Tu, Louis

hai mollato, e in rotta con te stesso

anche hai lasciato Hasselt

forse perso anche un po’ di certezze

 

Da solo hai ruotato

rabbioso , senza più fiducia

lungo verdi  corridoi

austeri luoghi di riunione

veri luoghi di compunta consolazione

 

Ma per noi oggi hai

il tuo viso perfettamente rasato

i capelli alla Gable e il tuo humour più gaio

come un vero condottiero

che sa di essere accerchiato

 

Nel giardino perfetto

le catalpe hanno accolto

il tuo amico e due donne saggiamente impertinenti

e all’ombra hai fumato il tuo sigaro

da cubano sognatore

per un attimo da ribelle

mentre lacrime abbondanti

gorgogliavano sottopelle

senza fare alcun rumore

 

Crambourne

 

Il sorriso tradisce anni e sofferenze

il corpo, scolpito nelle delusioni,

ha ancora il fascino di chi vuole riprovare

Si riparte per un nuovo sodalizio

il cuore velato e le parole

che sanno di riciclo

A Louis. M e P.

 

 

 

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

        Temps rélatif   Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • Parlami di me

    Tante cicale ancora nelle orecchie ma non è l’estate che le fa cantare. Ho già volta…
  • Ostinata

  • Preferisco i margini

    Mi piace stare  in piedi e ai margini delle situazioni. Non è l’indifferenza che mi …
Charger d'autres articles liés
  • Parlami di me

    Tante cicale ancora nelle orecchie ma non è l’estate che le fa cantare. Ho già volta…
  • Ostinata

  • Preferisco i margini

    Mi piace stare  in piedi e ai margini delle situazioni. Non è l’indifferenza che mi …
Charger d'autres écrits par galatea
  • Regali

        Non ho mai amato i regali costosi o quelli offerti per le grandi occasioni. Mi tengo c…
  • Quei click sull’ignoto

                Avevi gli occhi verdi e quei capelli morbidi che…
  • Ciao, caro Jano

    Ciao, caro Jano! Ci sono persone che più di ogni altra raccontano un luogo. Jano, racconta…
Charger d'autres écrits dans Non classé

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Pollicina vuole rientrare a casa…

Pollicina vuole ritornare a casa dentro quella  pelle chiara  che la rassicura   Poll…