Accueil Non classé La svolta & Slanci mutilati

La svolta & Slanci mutilati

0
0
48

E all’incrocio sai non mi fermo mai

e affretto il passo

come se un altrove

mi attendesse  pieno di promesse nuove

 

Qualche giro in più

oltre la collina

oltre le inversioni e le  congiunzioni

di un astrale assurdo  e una luna nuova

 

Andare

svoltare

oltre la collina e le soste inutili

nella   palude vitrea che non   ha più ossigeno

 

Andare

ignorare

i richiami  di malate consuetudini

anche se il cammino è un filo al buio  teso

tra due fragilità

La svolta & Slanci mutilati 387950_290753624280189_1630362057_n-239x300

 

 

Impossibile finire certe partite

come un programma che riesci

a chiudere solo spegnendo tutto

e allora ti trascini

desiderosa di fughe o di  sogni

per non sentire più il tuo respiro

fermarsi in alto

in modalità sopravvivenza

 

Il tempo passa

forse è anche bello

e tu ti perdi dietro quel tranello

dietro quell’ostacolo che annebbia tutto

che avvelena i sensi

mutila gli slanci

e mura il tuo respiro

 

 

Un souffle doit suffire

 

Bercée par mon indolence
J’arrive à la fin de ce jour
Pensées opiacées
Ajoutent des voiles
À ma conscience
Étourdie
Par la douleur

Respirer peu pour
Ne payer guère
Un souffle doit suffire
Pour traverser l’impasse et
Pour ouvrir encore
L’acces aux tremblements
Et à la vie qui danse

 

 

 

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

          Temps rélatif Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • Verso l’ignoto

      Navigare a vista è ora un’abitudine ma quando arriva il vento che forte ti so…
  • Accomodamenti

          L’insopportabile vuoto imposto ora è coperto con braccia rigide…
  • Ode à Léo (Éléonore)…Hubix Jeee

            Date de l’envoi : 2021-04-04 10:38:15 L’univers se…
Charger d'autres articles liés
  • Verso l’ignoto

      Navigare a vista è ora un’abitudine ma quando arriva il vento che forte ti so…
  • Accomodamenti

          L’insopportabile vuoto imposto ora è coperto con braccia rigide…
  • Ode à Léo (Éléonore)…Hubix Jeee

            Date de l’envoi : 2021-04-04 10:38:15 L’univers se…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Sta zitta !

      e cerco ancora …parole amiche per distrarmi: inutile stizzirsi. A volte croll…
  • I giorni così…

        Avanti e indietro sul bordo  dell’insoddisfazione e nessun mare che la…
  • Quasi un filo di fumo

      Non è certo fumo di plastica no, non  è davvero   fumo nocivo ma solo segno di un f…
Charger d'autres écrits dans Non classé

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Pour écrire