Accueil 2012 M. Heizenthlay

M. Heizenthlay

0
0
52

 

 

 

 Un rosso teatrale, la posa fatale
e quello sguardo che scava nel profondo


Ma guarda che tensione
giocando a far la vamp priva d’emozione

Perfette le linee , sublime l’armonia
nascosta dietro il ciuffo 
la voglia di una vita dentro un nido di poesia

 

 

 

 

 

 

M. Heizenthlay dans 2012 267508_10151139953402144_2054201999_n-1-250x300

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

        Temps rélatif   Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • Nessuno scopo, nessuna ragione.

      Le mie parole senza preziosismi scivolano per diffondersi semplici come pioggia. Ep…
  • Turkish delight

      Svoltando  poi a destra si supera il confine, trovando quasi  subito I bar  pieni d…
  • Çamilleri, Roth e tanto altro ancora.

      Chi arriva, chi parte e ognuno lascia un segno. Fortunato chi può  annotare senza s…
Charger d'autres articles liés
  • Nessuno scopo, nessuna ragione.

      Le mie parole senza preziosismi scivolano per diffondersi semplici come pioggia. Ep…
  • Turkish delight

      Svoltando  poi a destra si supera il confine, trovando quasi  subito I bar  pieni d…
  • Çamilleri, Roth e tanto altro ancora.

      Chi arriva, chi parte e ognuno lascia un segno. Fortunato chi può  annotare senza s…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Stūpa

      Un canovaccio senza pretese raccoglitore delle espansioni che questo cuore ama crea…
  • Au cap

                Porte fermée sur le monde le château sur le cap …
  • Sollecitudini & Quel sapore di vita tra le dita e i capelli

          Le grandi vele della faticosa amarezza si afflosciano sotto i raggi d…
Charger d'autres écrits dans 2012

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Ave Maria, piena di poesia

      Dai pori esce qualche strana rima è dispersione senza più scuse di li…