Accueil 2012 Sollecitudini & Quel sapore di vita tra le dita e i capelli

Sollecitudini & Quel sapore di vita tra le dita e i capelli

1
0
127

 

 

 

Le grandi vele

della faticosa amarezza

si afflosciano sotto i raggi

del sole che muore

Un mare di splendide emozioni

si scolora e ricomincia a tremare

quando il vento

stanco per la lunga attesa

scioglie i suoi lacci

e ritorna a soffiare

Questa notte sognero’

le tue dolci brezze

per invitarle a un incontro

di dolci sollecitudini

 

 

 

Sollecitudini & Quel sapore di vita tra le dita e i capelli  dans 2012 527022_399060810148666_1689764442_n-239x300

Image de prévisualisation YouTube

 

 

Quei mosaici di foto in cucina

son bagliori di una vita passata

brevi istanti di percorsi tortuosi

soste effimere di una fuga costante

 

Troppe ansie e paure strane e informi

ora impregnano i miei  giorni senza sonno

e il bilancio tra la gioia e il sereno

si trasforma troppo spesso in veleno

 

Tanti rivoli di amaro e di timori

sento scorrere incapace di arrestarli

e il mio sguardo che non riesce a ignorarti

ti sorprende rattristato  e in attesa

di orizzonti con la luce là in fondo

e di giorni col sapore delizioso

della vita tra le dita e  i capelli

 

 

 

 

 

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

          Temps rélatif Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • E poi… i nodi

      Ci sarà sempre qualcosa di non detto troveremo sempre un muro che è incrollabile. D…
  • Quasi un filo di fumo

      Non è certo fumo di plastica no, non  è davvero   fumo nocivo ma solo segno di un f…
  • Li conosco e li amo

    Ho ancora dentro le narici l’odore umido di cooked beef per gatti amati, per cani pr…
Charger d'autres articles liés
  • E poi… i nodi

      Ci sarà sempre qualcosa di non detto troveremo sempre un muro che è incrollabile. D…
  • Quasi un filo di fumo

      Non è certo fumo di plastica no, non  è davvero   fumo nocivo ma solo segno di un f…
  • Li conosco e li amo

    Ho ancora dentro le narici l’odore umido di cooked beef per gatti amati, per cani pr…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Stūpa

      Un canovaccio senza pretese raccoglitore delle espansioni che questo cuore ama crea…
  • onde universali

      Uscire piano dagli stretti blocchi del quotidiano chiudere gli occhi e  andare poi …
  • Au cap

      Porte fermée sur le monde le château sur le cap ouvre la fenêtre sur la mer solitai…
Charger d'autres écrits dans 2012

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Pas de rue , juste un cul de sac !

      Un cul de sac Au milieu de nulle part Ma rue , ma ville mon monde con…