Accueil 2012 Quei semi trasportati dal vento …& Molluschi & Touchée !

Quei semi trasportati dal vento …& Molluschi & Touchée !

1
0
106

href= »http://galatea.a.g.f.unblog.fr/files/2012/08/484028_395915663796514_894235441_n.jpg »>Quei semi trasportati dal vento ...& Molluschi & Touchée ! dans 2012 484028_395915663796514_894235441_n-300x214

Semi…

lasciati andare nel vento

da chissà chi e chissà come

fioriscono improvvisamente
anche se sepolti nella sabbia della distanza
o delle tante vicende delle nostre vite
ma un gesto naturale
di generosità

di accoglienza
resta testimonianza indelebile
del nostro essere umani

che sanno comprendersi e connettersi
ispirati da una comune origine
desiderosi
di avvolgere questo mondo
nella luce dell’Unità

A Rocco e Lise , con un grande grazie !

Image de prévisualisation YouTube

 

 

 

Molluschi
Scrostatemi il mondo di dosso
e fatemi tornare a respirare

Troppi molluschi
attaccati alla mia pelle
fanno della mia vita
un’esistenza senza ossigeno e senza perle

Mi manca ora
quel respiro profondo
e il movimento giusto
per continuare a girare in questo mondo

Lasciatemi inspirare
dell’aria salutare
unica condizione per riavere
quel mio passo leggero
e un gran bisogno di creare

Touchée !

Aspetto giorni di perfezione
quel cerchio chiuso
che accoglie e rincuora
e l’impalpabile gusto del vivere

Scorre invisibile
un lungo filo
che dal tuo cuore
va tessendo parole
formando nidi di piume e carezze
tra qualche ramo che spoglio di orgoglio
io ti tendo
commossa e silenziosa

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

          Temps rélatif Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • E poi… i nodi

      Ci sarà sempre qualcosa di non detto troveremo sempre un muro che è incrollabile. D…
  • Quasi un filo di fumo

      Non è certo fumo di plastica no, non  è davvero   fumo nocivo ma solo segno di un f…
  • Li conosco e li amo

    Ho ancora dentro le narici l’odore umido di cooked beef per gatti amati, per cani pr…
Charger d'autres articles liés
  • E poi… i nodi

      Ci sarà sempre qualcosa di non detto troveremo sempre un muro che è incrollabile. D…
  • Quasi un filo di fumo

      Non è certo fumo di plastica no, non  è davvero   fumo nocivo ma solo segno di un f…
  • Li conosco e li amo

    Ho ancora dentro le narici l’odore umido di cooked beef per gatti amati, per cani pr…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Stūpa

      Un canovaccio senza pretese raccoglitore delle espansioni che questo cuore ama crea…
  • onde universali

      Uscire piano dagli stretti blocchi del quotidiano chiudere gli occhi e  andare poi …
  • Au cap

      Porte fermée sur le monde le château sur le cap ouvre la fenêtre sur la mer solitai…
Charger d'autres écrits dans 2012

Laisser un commentaire

Consulter aussi

WhenYou areGone The Cranberries