Accueil In italiano Aspettando l’estate ….di allora

Aspettando l’estate ….di allora

0
0
102

Aspettando l'estate ....di allora dans In italiano 05wist10 

 Image de prévisualisation YouTube

Braccia  bianche esili e nude

Gli zoccoletti ai piedi

E le sere stellate

Piene di libertà

Ogni estate che tornava

Era un’attesa esaudita che sembrava infinita

Immutabile e bella

Con i giochi tra amici

E le ingenue complicità

Tra il profumo di glicine e il rumore dell’acqua

Nel canale in discesa

Che scorreva fragorosa  senza posa tutto l’anno.

Noi, bambini felici

 Spensierati  fringuelli, eravamo  fratelli

Sognatori  e senza troppi grilli

Figli di un villaggio nascosto

Tra ulivi e aranceti

Ai piedi delle alte colline

Lungo il fiume d’argento.

Isolato, lontano dal mondo

Con l’odore  di fieno

E di gelsomino bianco

Che odoravan le nostre serate

Animate solamente da gioiose risate

Poi

 All’improvviso

Tutto precipito’

Una corsa accelerata

Ha accorciato le estati

Rotto le notre vite

Disperso le nostre voci

E i nostri occhi

Più   tristi e più annebbiati

 Vedono già  approssimarsi la  prossima fermata

E la lunga estate che oramai è quasi tramontata

 

  • La grande muraglia

    Sei…sei, si, ancora sei la grande muraglia che protegge e confina e quella  forza che isti…
  • Evenos-temps rélatif

          Temps rélatif Mon coeur bat Trop de secondes Sur cette ligne chaque j…
  • Verso l’ignoto

      Navigare a vista è ora un’abitudine ma quando arriva il vento che forte ti so…
  • Accomodamenti

          L’insopportabile vuoto imposto ora è coperto con braccia rigide…
  • Ode à Léo (Éléonore)…Hubix Jeee

            Date de l’envoi : 2021-04-04 10:38:15 L’univers se…
Charger d'autres articles liés
  • Verso l’ignoto

      Navigare a vista è ora un’abitudine ma quando arriva il vento che forte ti so…
  • Accomodamenti

          L’insopportabile vuoto imposto ora è coperto con braccia rigide…
  • Ode à Léo (Éléonore)…Hubix Jeee

            Date de l’envoi : 2021-04-04 10:38:15 L’univers se…
Charger d'autres écrits par galatea
  • Verso l’ignoto

      Navigare a vista è ora un’abitudine ma quando arriva il vento che forte ti so…
  • Accomodamenti

          L’insopportabile vuoto imposto ora è coperto con braccia rigide…
  • Poi verrà il buio

      Quando vedrete le mie persiane chiuse e nel giardino saranno spente tutte le luci davant…
Charger d'autres écrits dans In italiano

Laisser un commentaire

Consulter aussi

Même

      Ta compagnie m’est si précieuse et ta présence met à mes jours des accents fou…